Skip to main content

Dove vedere la finale di Champions League: le probabili formazioni di Borussia Dortmund e Real Madrid

By Giugno 1, 2024Giugno 3rd, 2024News

Dove vedere la finale di Champions League: le probabili formazioni di Borussia Dortmund e Real Madrid

Tutto pronto per la finale del torneo più importante in Europa. Dopo l’Atalanta in Europa League e l’Olympiacos in Conference, chi vincere la Champions?

La Champions League 2023-2024 si prepara all’atto conclusivo: saranno Borussia Dortmund e Real Madrid a sfidarsi a Wembley, per il titolo di campione d’Europa. I gialloneri hanno avuto la meglio nel girone di PSG, Milan e Newcastle, per poi superare nella fase ad eliminazione diretta PSV, Atletico Madrid e nuovamente PSG. Percorso diverso per i Blancos che hanno dominato il Gruppo C con sei vittorie in altrettante gare. Tra ottavi, quarti e semifinali, hanno superato Lipsia, Manchester City e Bayern Monaco. Di seguito le probabili formazioni e dove vedere la finale di Champions.

Probabili formazioni Borussia Dortmund-Real Madrid

BORUSSIA DORTMUND (4-2-3-1): Kobel; Ryerson, Hummels, Schlotterbeck, Maatsen; Sabitzer, Emre Can; Adeyemi, Brandt, Sancho; Fullkrug. All. Terzic.

REAL MADRID (4-3-1-2): Courtois; Carvajal, Rudiger, Nacho, Mendy; Valverde, Camavinga, Kroos; Bellingham; Rodrygo, Vinicius. All. Ancelotti.

Dove vedere la Finale di Champions League

La finale dell’edizione 2023-2024 di Champions League si giocherà presso lo stadio Wembley di Londra. Il calcio d’inizio è programmato per le ore 21,00. Borussia Dortmund-Real Madrid sarà visibile sia su Mediaset che da Sky: in chiaro su Canale 5 oltre che su Sky Sport Uno (201), Sky Sport 4K (213), Sky Sport (251). In più ci sarà la diretta streaming attraverso Mediaset Infinity e il sito di Sportmediaset. Per gli abbonati Sky, si potrà usufruire del servizio Sky Go oppure un’altra opzione è NOWTv.

Designazioni arbitrali: a dirigere la finale sarà lo sloveno Slavko Vincic coadiuvato dai connazionali Tomaz Klancnik e Andraz Kovacic. IV uomo François Letexier. Al VAR Nejc Kajtazovic, l’AVAR Rade Obrenović. Il supporto Var invece sarà l’italiano Massimiliano Irrati.